News

/ Altro

Coppa Italia “in rosa” per la Wuber Schio

20 feb 2015

Lodevole inziativa delle giocatrici orange che, prendendo spunto dalle maglie rosa di questa edizione, hanno voluto dare il loro contributo per il tema della prevenzione al tumore al seno, tema importantissimo nella vita di ogni donna.
Semifinali Coppa Italia, domani l’Emisfero Wuber Schio in casa dell’Acqua&sapone Umbertide

L’Emisfero Wuber Schio è arrivato nel primo pomeriggio di oggi al PalaEvangelisti di Perugia dove ha sostenuto il primo allenamento sul parquet della struttura del capoluogo umbro. Domani, proprio nel palazzetto perugino, la semifinale di Coppa Italia che vedrà le orange affrontare le padroni di casa in un inedito deja vous.

“Siamo qui per vincere – dice a chiare lettere Miguel Mendez, rientrato a Schio in settimana – e devo dire che siamo carichi dal punto di vista motivazionale. E’ stato un periodo duro con molte partite ravvicinate, le trasferte a Istanbul e Cagliari, la partita con Torun che è andata secondo le nostre aspettative ma che ci ha di fatto impedito di preparare al meglio questa Final Four”.

Semifinale dell’Emisfero Wuber Schio domani alle 18.15, in diretta su SkySport 3 (i tifosi scledensi che non saranno a Perugia potranno seguire la partita anche presso l’Osteria Dal Socio, dietro il PalaCampagnola adiacente alle Piscine). Ci sarà Umbertide: la formazione umbra, insieme al sodalizio del presidente Cestaro, è l’unica formazione italiana ad essere stata presente nelle ultime 5 finali di Coppa Italia. Segno di una rivalità sportiva che si rinnova e che tiene banco nel panorama del basket femminile. “Umbertide è una squadra temibile – aggiunge coach Mendez – e quanto ha fatto a Ragusa nell’ultimo turno di campionato, lo dimostra. Straniere molto efficienti con una nota di merito per Robbins, e un gruppo di italiane affiatato con Consolini che si conferma un talento di prim’ordine del basket italiano. Per noi sarà una sfida difficile ma che affrontiamo consapevoli dei nostri mezzi”. La semifinale di domani, quindi, si annuncia intensa e ad alto valore tecnico-tattico, non a caso uno dei classici più belli del basket femminile contemporaneo.

Dall’orange al pink: il rosa delle maglie dell’Emisfero Wuber Schio ha dato il là a Masciadri e compagne a sostenere il tema importantissimo della prevenzione del tumore a seno. Con una loro iniziativa, quindi, tutte le giocatrici hanno voluto stampare delle t-shirt e diffondere l’hashtag “#schio4pink” per sostenere e sensibilizzare a questo tema così centrale nella vita delle donne.

< Torna indietro